Biblioteca comunale Feliciano Iannella

Intitolata al suo fondatore e primo direttore, la Biblioteca comunale è stata istituita nel 1964 ed è attualmente ubicata all’interno dell’ex Palazzo delle Poste, l’edificio più interessante della città dal punto di vista architettonico, opera del futurista Angiolo Mazzoni.
La Biblioteca possiede un patrimonio documentario registrato di oltre 29.000 titoli e custodisce un ricco Fondo Storico Locale relativo alle vicende politiche ed istituzionali di Sabaudia: la fondazione, le opere di bonifica, la costruzione degli edifici più importanti, l’appoderamento ed altri aspetti storici rilevanti. Nella Biblioteca sono presenti anche un Fondo Alberto Moravia ed un Fondo Stanislao Nievo.
La Biblioteca è accessibile alle persone con disabilità, è dotata di una postazione informatica con tavolo antropometrico, tastiera per ipovedenti e mouse trackball; sono presenti oltre 50 testi a caratteri speciali per ipovedenti ed è garantita l’assistenza in sala anche in LIS.